Non scordatevi mai di pagare un abbonamento, con l’app Billy (foto)

Leonardo Banchi

Netflix, Play Music, Amazon Prime e perfino software come Office o Photoshop: sono moltissimi ormai i servizi che ci vengono proposti sotto forma di abbonamento, e proprio per questo è diventato sempre più difficile tenere traccia dei loro pagamenti.

Se la maggior parte di questi si basa infatti su un rinnovo automatico, alcuni di essi devono invece essere pagati ogni volta manualmente: per essere sicuri di non dimenticarvene mai, ma anche semplicemente per tracciare queste spese ricorrenti, potete scaricare l’app gratuita Billy: subscription manager.

Mai più con Netflix disattivato!

Billy è un’app molto semplice, ma estremamente utile per chi ha molti abbonamenti attivi e vuole essere sicuro di non rimanere mai senza il credito sufficiente per il loro rinnovo: in essa, infatti, potrete inserire tutte le vostre sottoscrizioni così da ricevere efficaci promemoria e tenere traccia della spesa complessiva.

LEGGI ANCHE: Migliori App Android per il Fitness e la Salute

Billy è caratterizzata da una chiara interfaccia Material, comprende molti set di abbonamenti già pronti (ma supporta anche quelli definiti dall’utente), e limita la difficoltà di utilizzo offrendo solo le funzioni più importanti: potrete infatti effettuare ricerche fra gli abbonamenti memorizzati, ordinarli per data di rinnovo o alfabeticamente, e visualizzare un (utilissimo) conto delle vostre spese mensili totali.

Download gratuito

Billy: subscription manager è disponibile gratuitamente sul Play Store, anche se limitata all’inserimento di due sottoscrizioni: potete scaricarla senza pagare nulla cliccando sul badge per il download che trovate a seguire, ma per sbloccare tutto il suo potenziale dovrete effettuare un acquisto in-app dal prezzo di 0,79 €.

Google Play Badge

POTREBBE INTERESSARTI: Come vendere online su eBay e i siti di annunci