Il nuovo Vertu “Baby George approved” in pelle e alluminio con pulsante fisico di rubino

Lorenzo Delli

Conoscerete oramai il marchio Vertu. Si tratta di una società che realizza smartphone di lusso caratterizzati da prezzi che superano tranquillamente i 6.000/7.000 dollari. Vi parliamo oggi del nuovo dispositivo della società, il Vertu Constellation.

Il dispositivo in questione è costruito a mano in Inghilterra, e vanta una scocca in alluminio anodizzato rivestita in una pelle trattata da una conceria italiana a conduzione familiare. Troviamo poi vetro zaffiro e un pulsante fisico davvero particolare non tanto per le sue funzioni, quanto più per il suo valore. Si tratta di un vero e proprio rubino!

LEGGI ANCHE: Tesla Model S 100D: anche in Italia la berlina con autonomia record, ma che prezzi!

Si tratta fra l’altro del primo dispositivo dual SIM dell’azienda, con chiamate criptate tra le altre cose. Arriverà in commercio a partire da febbraio ad un prezzo ancora non ben definito, ma sicuramente elevato al pari, se non di più, dei suoi predecessori.

  • Schermo: 5,5″ QHD (1.440 x 2.560 pixel)
  • Memoria interna: 128 GB espandibile tramite microSD
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel
  • SO: Android 6.0 Marshmallow
  • Batteria: 3.220 mAh
  • Altro: lettore di impronte digitali, NFC, USB Type-C, ricarica wireless, dual SIM
Fonte: C|Net