Due interessanti brevetti Samsung: cover con display e-ink e il classico dispositivo pieghevole

Lorenzo Delli -

Oramai i display flessibili e/o gli smartphone pieghevoli sono all’ordine del giorno. Nelle scorse settimane abbiamo visto tanti brevetti depositati da Samsung, ma a quanto pare non sono finiti qui. Patently Mobile ha pubblicato un nuovo ed interessante approfondimento dedicato ad un brevetto concesso a Samsung proprio negli ultimi giorni.

Si tratta di un dispositivo pieghevole, dotato quindi non tanto di schermo flessibile quanto più di un sistema centrale di cerniere dotato di connessioni elettriche flessibili. Un dispositivo portatile quindi indirizzato prevalentemente al multitasking, con due schermi separati che possono comunque interagire tra di loro.

brevetto-samsung-pieghevole-2017

Il secondo brevetto di cui vi parliamo non è ancora stato accettato, ma Samsung ha fatto domanda proprio in questi giorni, secondo quanto riportato dai colleghi di GalaxyClub. Si tratterebbe di una cover a libretto per dispositivi mobili dotata di schermo e-ink.

La volontà del produttore coreano potrebbe essere quella di voler estendere il concetto di Active Display proponendo uno schermo secondario in bianco e nero che necessiti quindi di ben poca energia per il corretto funzionamento. Difficilmente la vedremo arrivare in concomitanza con Galaxy S8 però.

samsung-flipcover-e-ink-display-2