Ecco le caratteristiche di ZTE Project CSX, lo smartphone da usare senza mani

Lorenzo Delli

Vi ricordate dello smartphone “voluto dal popolo” di ZTE, nome in codice Hawkeye? Il dispositivo in questione è identificato anche con il nome di ZTE Project CSX (Crowd Source X) e a quanto pare possiamo finalmente saperne di più a riguardo delle caratteristiche hardware.

È la stessa ZTE, sulla pagina Kickstarter relativa al peculiare smartphone, ad aver svelato parte delle specifiche tecniche del dispositivo. La società cinese non mira a stupire con l’hardware, quanto più con le funzionalità aggiuntive di cui è dotato il dispositivo.

  • Schermo: 5,5″ full HD (1.080 x 1.920 pixel)
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 625 octa core 2,0 GHz
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 32 GB
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel + 13 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Batteria: 3.000 mAh
  • Dimensioni: 156,4 x 75,8 x 7,9 mm
  • SO: Android 7 Nougat
  • Connettività: Wi-Fi 802.11 b/g/n/ac 2,4/5 GHz, Bluetooth 4.2
  • Altro: USB Type-C, dual SIM, NFC, lettore di impronte digitali
  • Prezzo: 199 $

ZTE Project CSX è infatti dotato di una superficie posteriore in grado di “incollarlo” a superfici lisce, come ad esempio uno specchio o alle mattonelle, e di un sistema per il tracciamento degli occhi. Virtualmente potreste quindi utilizzarlo senza sfiorarlo. A quanto pare poi troveremo una doppia fotocamera sul retro, non mostrata dai render rilasciati finora. La campagna è ancora lontana dal suo obiettivo, ma se intanto volete dargli una sbirciata eccovi serviti.

Via: AndandtechFonte: Kickstarter