NVIDIA Shield TV 2017 ufficiale: il miglior box Android TV diventa ancora più… migliore! (aggiornato: disponibile)

Nicola Ligas - ... anche se non si può dire!

NVIDIA ha rinnovato la sua Shield Android TV, senza cambiare praticamente nulla sul lato estetico e nemmeno nel nome, ma concentrandosi invece sui contenuti, sia ludici che non. Vediamo quindi con chi abbiamo a che fare, consci appunto che le somiglianze

Caratteristiche Tecniche

  • CPU: NVIDIA Tegra X1 con GPU Maxwell a 256 core
  • RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 16 / 512 GB, espandibile (via USB 3.0)
  • Connettività: Wi-Fi 802.11ac (2,4 / 5 GHz), Bluetooth 4.1, Gigabit Ethernet, HDMI 2.0b con supporto HDCP 2.2 e CEC, due USB 3.0
  • Risoluzioni video supportate: 4K HDR fino a 60fps (H.265/HEVC, VP8, VP9, H.264, MPEG1/2), 1080p@60fps (H.263, MJPEG, MPEG4, WMV9/VC1)
  • Formati contenitore: Xvid/ DivX/ASF/AVI/MKV/MOV/M2TS/MPEG-TS/MP4/WEB-M
  • Audio: Dolby Atmos e DTS-X surround pass through over HDMI, High-resolution audio playback fino a 24-bit/192 kHz via HDMI e USB
  • OS: Android TV basata su Nougat

La sostanza tecnica non cambia rispetto al precedente modello, anzi è praticamente identica (espandere un po’ la memoria base pareva brutto – NdR). Aspettatevi quindi pieno supporto a Netflix (e non solo) in 4K HDR, e nei prossimi mesi arriverà anche la compatibilità con Google Play Movies. Aspettatevi di trovare a bordo GeForce Now, il servizio di streaming di giochi a 1080p@60fps, connessione permettendo, che abbiamo già provato intensivamente sul precedente modello. Il suo catalogo è inoltre stato allargato con tantissimi nuovi titoli, tra qui spiccano quelli di Ubisoft (Watch Dogs 2, Assassin’s Creed Syndicate, For Honor e tanti altri).

GameStream, il servizio che consente di giocare su Shield in streaming dal vostro PC con scheda NVIDIA GTX compatibile, supporta inoltre adesso il 4K HDR fino a 60 frame per secondo, rendendo in pratica la nuova Shield il dispositivo di streaming definitivo.

La grande novità è l’arrivo di Google Assistant su Android TV, e la nuova Shield è in prima fila, anche se ovviamente si tratta di un supporto pensato per gli USA ed altri paesi, dato che Assistant ancora non parla italiano.

nvidia-shield-spot

Diventa quindi di maggior rilievo l’integrazione di Shield con Samsung SmartThings (probabilmente ereditata proprio da Assistant), che la trasforma in un punto di controllo per la smart home in grado di connettersi con centinaia di dispositivi domestici intelligenti. Ciò è possibile grazie anche a NVIDIA Spot, una sorta di microfono da collegare alla corrente, in grado di comunicare con la Shield, e tramite quest’ultima con i vostri dispositivi IoT. Potrete così controllare luci, temperatura, sveglie e interagire con Assistant praticamente da ogni dove in casa vostra, dato che potrete inserire Spot in qualsiasi presa di corrente, anche in stanze diverse da quella dove si trovi la Shield.

Riguardo infine controller e telecomando, il primo è stato ridisegnato, ed alcuni pulsanti riposizionati, ma bene o male le funzioni restano le stesse, mentre per parlare di ergonomia e qualità dovremo provarlo; il secondo dovrebbe invece essere diventato Bluetooth, garantendo un’autonomia superiore a quella (scarsa) della precedente versione.

Alcune Caratteristiche della nuova Shield arriveranno anche sul vecchio modello nel corso del mese di gennaio, tramite un aggiornato OTA.

Uscita e Prezzo

NVIDIA Shield TV 2017 è disponibile da oggi 16 gennaio 2017 anche in Italia al prezzo consigliato di 229,99€. La confezione di vendita comprende, oltre al box TV con 16 GB di memoria interna, anche il controller e il telecomando. Verso fine gennaio NVIDIA lancerà anche Shield TV Pro, versione dotata di 500 GB di memoria interna, controller e telecomando con jack per le cuffie. È anche possibile acquistare separatamente il nuovo controller al prezzo consigliato di 69,99€. Il tutto è acquistabile anche sul portale ufficiale di NVIDIA. Al momento non si hanno notizie a riguardo di NVIDIA Spot e dell’eventuale commercializzazione in Italia.

 

SHIELD è il motore della nuova NVIDIA AI Home Platform e integra Google Assistant per TV, SmartThings Hub e NVIDIA SPOT AI Mic

LAS VEGAS-CES-4 Gennaio 2017– NVIDIA ha presentato oggi la nuova NVIDIA® SHIELD™ TV, un media streamer open-platform basato su tecnologia ” bleeding-edge” per il visual computing, che offre ineguagliabili esperienze nello streaming, con i giochi e con l’AI.

Con il suo nuovo ed elegante design e una completa dotazione che comprende un telecomando e un game controller, SHIELD è in grado di offrire le migliori esperienze d’intrattenimento in salotto.

“La consolidata esperienza di NVIDIA nell’ambito del visual computing e del deep learning ci ha permesso di creare questo rivoluzionario dispositivo”, ha dichiarato Jen-Hsun Huang, fondatore e CEO di NVIDIA, che ha presentato SHIELD durante il suo discorso di apertura al CES, e che ha poi proseguito: “SHIELD TV è lo streamer più avanzato al mondo. La qualità del suo 4K HDR, le proverbiali prestazioni di gioco NVIDIA e le possibilità di accesso a un ampio catalogo di contenuti saranno in grado di portare nelle famiglie ore e ore di grande divertimento. Grazie alle nuove funzionalità di AI home,  inoltre, è possibile controllare e interagire con i contenuti attraverso la magia dell’intelligenza artificiale da qualsiasi punto della casa.”

Elevate prestazioni, Media Streamer 4K HDR

La nuova Shield offre esperienze visive più ricche grazie al supporto 4K HDR e a prestazioni fino a 3 volte rispetto agli altri dispositivi per lo streaming  presenti sul mercato. Grazie all’offerta 4K HDR di Amazon Video, Shield è in grado di offrire il più ampio catalogo di contenuti 4K, che comprende anche l’offerta Netflix, YouTube, Google Play Movies (1) e Vudu. La YouTube TV App sarà disponibile per SHIELD già nei prossimi mesi, garantendo coinvolgenti esperienze visive a 360 gradi.

Gaming allo stato dell’arte

SHIELD TV è l’unico media streamer a poter vantare un’ampia vocazione per il gaming e un ricco assortimento di titoli. La sua libreria di giochi è stata ampliata con migliaia di titoli e Ubisoft è sarà presto pronta con un ricco catalogo di grandi successi tra cui Watch Dogs 2, Assassin ‘s Creed Syndicate, For Honor e tanti altri ancora. I nuovi giochi Ubisoft saranno disponibili simultaneamente al loro rilascio nella versione per PC.

Inoltre, SHIELD continua ad aggiungere alla piattaforma titoli di grande successo in modalità nativa. Tra i prossimi arrivi vi saranno The Witness, Tomb Raider e Shadowgun Legends.

AI in casa

Nei prossimi mesi SHIELD TV sarà dotata di una serie di funzionalità di intelligenza artificiale che trasformeranno l’home entertainment:

• Google Assistant integration su TV. Google ha ottimizzato l’esperienza su grande schermo con risposte visive e audio. E’ possibile utilizzare i comandi vocali per sostituire i click sul telecomando per la ricerca di contenuti, la messa in pausa, l’avanzamento veloce o il riavvolgimento. Inoltre, Google AI può aiutare in modo migliorato nella ricerca di contenuti e nelle risposte alle domande.

• Integrazione con SmartThings Hub tecnology, che trasforma istantaneamente SHIELD in un hub per la smart home in grado di connettersi con centinaia di dispositivi domestici intelligenti.

• NVIDIA SPOT ™, un microfono AI opzionale in grado di rendere SHIELD la spina dorsale della casa intelligente, estendendo il controllo intelligente in tutta la casa.

Supporto a SHIELD

“Siamo entusiasti di essere parte della nuova SHIELD TV, basata sulla piattaforma Android TV”, ha dichiarato Sascha Prueter, Director di Android TV presso Google. “Quando Google Assistant farà il suo debutto su Android TV, previsto nei mesi a venire, gli utenti SHIELD saranno in grado di godere dell’esperienza Android TV a mani libere, utilizzando  i comandi vocali ‘Ok Google’.”

Tim Bajarin, Presidente di Creative Strategies, ha affermato “Integrando notevoli capacità di gioco, contenuti multimediali e funzionalità di AI, NVIDIA ha stabilito un nuovo standard in fatto di streamer. Con l’ampio mix di servizi che è in grado di offrire e la sua potenza, SHIELD rappresenta il futuro dell’home entertainment.”

Prezzi e disponibilità

SHIELD TV è pre-ordinabile da oggi e sarà disponibile in Italia, in altri paesi europei, negli Stati Uniti e Canada dal 16 gennaio al prezzo, per il nostro paese, di 229,99 Euro, che comprende anche il controller e telecomando in dotazione. SHIELD TV Pro sarà disponibile a fine mese completa di controller, telecomando con jack per cuffie e 500GB di spazio storage a 329,99 Euro.

Alcune delle caratteristiche(2) annunciate per la nuova SHIELD TV verranno rese disponibili anche per le SHIELD attualmente sul mercato attraverso un aggiornamento software over-the-air, che sarà disponibile nel corso del mese di gennaio.

NVIDIA Shield

NVIDIA Shield

confronta modello

Ultime dal forum: