Samsung Desktop Experience: la risposta a Continuum arriverà con Galaxy S8?

Nicola Ligas -

La slide che trovate a fine articolo dovrebbe appartenere ad una presentazione per illustrare le funzioni di Galaxy S8, ma quello che vediamo non è tanto lo smartphone in sé, quanto una sua particolare funzione: Continuum.

Ovviamente non si tratta del Continuum di Microsoft, ma comunque di qualcosa di analogo, ovvero della possibilità di collegare lo smartphone ad un monitor, sembra via cavo, in modo da avere su quest’ultimo un’esperienza d’uso stile desktop, con app in multitasking ed in finestra. Tramite tastiera e mouse accoppiati al telefono, sarà quindi possibile trasformare quest’ultimo in un PC semovente, che poi è l’idea di base di tutti i sistemi di questo tipo.

LEGGI ANCHE: Microsoft Continuum, la nostra prova (foto e video)

Vale la pena notare un paio di cose. Anzitutto che lo smartphone illustrato non sembra affatto un Galaxy S8, o quantomeno è presente quel pulsante home che invece sembrava dovesse andarsene; inoltre non siamo in grado di verificare l’attendibilità della fonte, e con una sola slide per giudicare, la possibilità di un fake rimane elevata.

Detto questo, chi vi scrive spera fortemente che sia vero. Facendo leva sulle innate doti multi-windows di Nougat, Samsung potrebbe aver confezionato un sistema in grado di girare degnamente anche su monitor più grandi, e se da una parte è quasi naturale che gli smartphone del futuro provino a diventare anche dei “PC portatili”, dall’altra, finora, in pochi ci hanno creduto davvero, e c’è bisogno di più aziende “di peso” che si gettino in questa avventura.

Fonte: All About Windows Phone