Samsung potrebbe usare i display curvi anche per la serie Galaxy A

Vezio Ceniccola -

La moda dei display curvi non sembra destinata a scemare nel corso del prossimo anno, anzi è più probabile il contrario. Infatti, recenti notizie rivelano che, dopo averli già “sperimentati” su Galaxy Note Edge, S6 edge ed S7 edge, Samsung dovrebbe portare gli schermi edge anche sui dispositivi della serie Galaxy A.

Questo è quello che viene fuori dal report del sito coreano etnews, il quale suppone che l’azienda voglia allargare l’impiego di display OLED curvi anche su altri modelli per diminuirne i costi di produzione. Si tratterebbe della prima volta che uno schermo curvo non viene usato solo su uno smartphone di fascia top, ma anche su Galaxy di fascia leggermente più bassa.

LEGGI ANCHE: Nougat arriverà sui Galaxy A

Gli smartphone della serie A appartengono, infatti, alla fascia medio-alta del mercato, e presentano alcune caratteristiche premium, come i materiali usati per le finiture e il design curato. Non sarebbe troppo sorprendente, quindi, vedere i nuoi modelli con display dual-edge anche sui prossimi A7, A5 e A3.

Via: Android Authority