L’assistente vocale di Galaxy S8 avrà due voci, e potrà essere usato per fare acquisti

Lorenzo Delli -

Non è la prima volta che vi parliamo di Samsung Galaxy S8, il (o i?) nuovo top di gamma di casa Samsung, e non è neanche la prima volta che vi parliamo dell’assistente vocale di cui dovrebbe essere dotato. Si è parlato ad esempio della possibile presenza di un pulsante dedicato proprio all’assistente vocale, e del suo possibile nome, ovvero Bixby.

Samsung ha registrato vari trademark legati a Bixby, in modo da coprire eventuali varianti: Bix-bee, Bix:)bee, Bix:)by e Bix-by. Inoltre, proprio in questi giorni, è spuntato fuori un altro trademark richiesto da Samsung, quello per il nome Kestra, con la medesima descrizione: “Computer software for enabling hands-free use of a mobile phone through voice recognition” o anche “Computer software used to process voice commands“.

Bixby e Kestra potrebbero quindi essere molto semplicemente due varianti dello stesso assistente, uno con voce maschile, l’altro con voce femminile. Inoltre pare proprio che tale assistente possa essere utilizzato dai possessori di S8 per processare i pagamenti. Purtroppo la fonte non ha rivelato ulteriori dettagli a riguardo.

Fonte: SamMobile