Samsung Galaxy S8 potrebbe essere il primo smartphone con lettore di impronte ottico

Nicola Ligas -

Non si placano i rumor su Galaxy S8, l’ultimo dei quali si concentra sul lettore di impronte digitali. Dato che ormai il classico pulsante sembra una cosa del passato, Samsung potrebbe infatti adottare una soluzione “ottica”, con lettore integrato sotto al vetro del display, eliminando così il bisogno di un pulsante fisico (qualcuno diceva che non ci sarebbe stato il tasto home…), in maniera affine a quanto abbiamo già visto col lettore ad ultrasuoni di Xiaomi Mi5s.

A differenza del lettore ad ultrasuoni però, quello scelto da Samsung sarebbe più veloce e preciso, anche se al momento non abbiamo dati precisi per corroborare questa affermazione.

LEGGI ANCHE: Si continua a volare alto per Galaxy S8: 5,5” 4K, Exynos 8895 e 6 GB di RAM

Tenete comunque conto che mancano ancora circa 4 mesi all’ipotetico lancio di Galaxy S8, e che l’attenzione nei confronti del prossimo top di gamma Samsung è schizzata alle stelle, dopo il fiasco di Galaxy Note 7, e con essa anche i possibili fake, che di certo non mancheranno (ahimè) di accompagnarci nei mesi a venire.

Via: SamMobileFonte: Weibo (cinese)