Samsung Galaxy Note 7 vietato ufficialmente su tutti i voli americani (foto)

Vezio Ceniccola -

Nonostante il richiamo “obbligatorio” – con tanto di kit apposito per la restituzione – e il definitivo blocco della produzione, ci sono ancora molti Samsung Galaxy Note 7 in giro per il mondo, e vista la situazione possono essere considerati quasi delle bombe ad orologeria.

Per non correre rischi, la United Federal Aviation Administration e la Pipeline and Hazardous Materials Safety Administration hanno deciso di vietare ufficialmente il dispositivo di casa Samsung su tutti i voli negli Stati Uniti.

LEGGI ANCHE: Samsung S7 Edge in promozione a 499€ per tutti gli ex-acquirenti di Note 7

Il divieto è scattato proprio oggi, 15 ottobre, e si applica sia ai modelli originali che a quelli sostitutivi. I passeggeri che dovessero tentare di portare a bordo di un volo americano il dispositivo incriminato rischierebbero la confisca e un’ammenda, mentre chi dovesse essere beccato con un Note 7 nel bagaglio rischierebbe addirittura un procedimento penale e una multa salatissima.

Se dunque avete in progetto un viaggio negli Stati Uniti e siete ancora possessori di un Note 7, vi consigliamo fortemente di lasciarlo a casa, per non rischiare d’incorrere in qualche problema di sorta ai controlli dell’aeroporto.

Ringraziamo Cristian per la segnalazione

Via: Ars Technica