CSBW, il widget per i fanatici delle ricerche veloci (foto)

Leonardo Banchi

Anche se Google è ormai un compagno affermato, amato e decisamente fidato per ricerche di ogni tipo, i casi in cui può capitare di voler effettuare una ricerca utilizzando un servizio diverso non sono rari: pensate, ad esempio, a quando sapete già di aver bisogno di un articolo su Wikipedia, oppure volete cercare una canzone su Youtube, Spotify o Play Music. Perché essere costretti a passare per Google, oppure ad aprire l’app di riferimento per saltare questo passaggio?

GSBW ha la soluzione che fa per voi: quest’app, il cui nome sta per Custom Search Bar Widget, porterà infatti sulla vostra home un widget molto simile alla barra di ricerca di Google, con il quale potrete però affidarvi a molti servizi diversi per le vostre ricerche, pur avendole tutte sempre a portata di mano.

LEGGI ANCHE: Google Assistant su diversi dispositivi

L’aspetto della barra, così come del widget, è completamente personalizzabile, anche attraverso l’aiuto di molti temi, alcuni dei quali a pagamento: potrete modificarne colori, grandezza, sfondo e trasparenza, così da integrarlo al meglio all’interno del look del vostro smartphone.

Fra i motori di ricerca che potrete includere nella schermata abbiamo Google (ovviamente), DuckDuckGo, Amazon e Wikipedia, oltre a servizi come Play Music, Spotify, Twitter o Dropbox. A questi potrete però affiancare anche applicazioni, link o scorciatoie che volete avere sempre a portata di mano.

Download gratuito

Custom Search Bar Widget è disponibile gratuitamente sul Google Play Store, ma come abbiamo già detto al suo interno troverete la possibilità di effettuare un acquisto in-app dal prezzo di 2,09 €, necessario per sbloccare un numero maggiore di temi, rimuovere la pubblicità ed aumentare i servizi che si possono includere nel widget. Potete però intanto provare l’app senza pagare nulla semplicemente cliccando sul badge per il download che trovate a seguire.

Google Play Badge