Anche Xiaomi al lavoro su un display flessibile? Sì, secondo questi render (foto)

Vezio Ceniccola

Non è sicuramente la prima volta che parliamo di schermi flessibili, anzi li abbiamo anche già visti all’opera, come è stato per il display Samsung presentato al SID 2016 qualche mese fa.

Grazie ai leak postati sul social network Baidu, veniamo oggi a conoscenza del fatto che anche Xiaomi sia impegnata nella progettazione di display flessibili, come dimostrano i render trapelati e allegati alla gallery a fine articolo. Dalle immagini, lo schermo sembra avere davvero un’ottima qualità dei colori, anche se non possiamo essere certi dell’autenticità di questi leak.

LEGGI ANCHE: E se questo schermo flessibile si potesse tagliare con le forbici?

Non sappiamo ancora se Xiaomi abbia già in programma di utilizzare schermi di questo tipo per i suoi prossimi dispositivi, anche perché, allo stato attuale, i costi sono ancora troppo alti per poter avviare una produzioni di massa.

Speriamo comunque che gli investimenti e le ricerche sui display flessibili continuino, così da poter presto vedere in vendità uno smartphone che possa utilizzare questa tecnologia. Secondo voi quanto dovremo ancora aspettare?

Via: Gizmochina