Grandi cambiamenti in vista per Galaxy S8: niente tasto home, 4 lati curvi e dual camera?

Nicola Ligas -

Continuano i rumor su Galaxy S8, del quale abbiamo iniziato a parlare molto presto quest’anno, anche perché, visti i problemi avuti da Galaxy Note 7, c’è chi ha ipotizzato che il prossimo top di gamma Samsung sarebbe arrivato prima del previsto. Per ora non c’è alcuna conferma ufficiale in merito, ed anzi, proprio alla luce di quanto successo, Samsung vorrà controllare due volte che S8 sia impeccabile sotto ogni punto di vista, il che male si sposa con un lancio anticipato. In ogni caso, le ultime voci che giungono dalla Corea parlano comunque di “rivoluzione”.

Samsung Galaxy S8 potrebbe infatti fare a meno dello storico pulsante home, adottando al contempo un lettore di impronte digitali integrato nello schermo stesso, come fatto da Xiaomi Mi5s. Lo schermo curvo inoltre, che adesso ha virtualmente eliminato i bordi laterali dello schermo, dovrebbe espandersi anche ai lati superiore ed inferiore, per un “effetto saponetta” che probabilmente dal vivo sarà senz’altro di impatto. A questo proposito, ci sono venuti in mente dei concept-render che circolano da tempo in rete (si riferivano a S7), e che in effetti ben descrivono questa ipotesi, portandoci al contempo a dubitare maggiormente della sua attendibilità; in ogni caso vi lasciamo le immagini in questione a fine articolo.

LEGGI ANCHE: Un Galaxy Note 7 già sostituito prende fuoco su un aereo

Inoltre, si insiste ancora una volta sulla presenza di due fotocamere posteriori, una decisione della quale Samsung sarebbe ormai del tutto convinta, al punto che l’unico dubbio rimarrebbe quello sul tipo di fotocamera da impiegare. In ogni caso, dovrebbero mancare almeno 4-5 mesi prima della presentazione ufficiale, e non dubitiamo che di ipotesi fantasiose ne circoleranno di ben più grandi di questa: a voi piacerebbe se fosse come nei render qui sotto?

 

Via: SamMobileFonte: ETNews