WhatsApp beta supporta le GIF e WhatsApp stabile aggiunge scritte ed emoji su foto e video

Nicola Ligas -

Doppio round di novità per WhatsApp, sia nel ramo stabile che in beta. Quest’ultima riceve finalmente un corretto supporto all’invio di GIF animate. Già da qualche tempo era infatti possibile creare delle GIF a partire da un filmato registrato con l’app, ma adesso è possibile inviare ai vostri contatti qualsiasi GIF sia presente sul vostro smartphone.

Purtroppo non è presente il supporto a giphy, il che significa che non potrete cercare GIF da includere al volo nelle vostre chat, ma dovrete fisicamente avere il file che volete condividere nella memoria interna del vostro Android. Per allegare una GIF dovrete infatti cliccare sulla clip in alto ad ogni chat e premere su Galleria: vi troverete davanti al classico pannello per condividere foto e video, soltanto che ora ce ne sarà un terzo dedicato appunto a raccogliere le GIF presenti sul vostro telefono, come illustrano bene gli screenshot a fine articolo.

LEGGI ANCHE: Come bloccare un contatto su WhatsApp

Per quanto riguarda invece le novità di WhatsApp stabile, si tratta di qualcosa che avevamo già visto in beta, ovvero della possibilità di scrivere, disegnare e aggiungere emoji/sticker su foto e video condivisi con l’app. Non dovrete fare altro che scattare una foto o registrare un video, oppure condividerne uno già esistente, e premere in alto sui tool di modifica prima di inviare il risultato ai vostri contatti.

Ci sono anche altre piccole novità, come il flash per i selfie (lo schermo diventa interamente bianco) e lo zoom nella registrazione dei video (è sufficiente scorrere in su e giù con il dito). Inoltre, per passare rapidamente da fotocamera frontale a posteriore, vi basterà un doppio tap a schermo.

Vi ricordiamo che per provare l’invio di GIF dovrete aderire al programma beta di WhatsApp, oppure scaricare direttamente l’apk, mentre per WhatsApp stabile vi lasciamo il consueto badge per il Play Store.

Google Play Badge

Fonte: WhatsApp