SuperSU è ora sotto Coding Code Mobile Technology, ecco le nuove privacy policy

Lorenzo Delli

Potreste non ricordarvi che un anno fa (il 30 settembre 2015 per la precisione)  annunciò la cessione di SuperSU, divenuta, a detta dello stesso sviluppatore, una fonte di stress. A mantenere il progetto in vita sarebbe stata la società Coding Code Mobile Technology, e Chainfire avrebbe collaborato nei mesi successivi in modo da rendere la transizione indolore sia per la società che per gli utenti.

La cessione è di fatto quasi completata: Chainfire ha già provveduto ad aggiornare le due versioni presenti sul Play Store, tant’è che la versione Pro è già sotto etichetta Codingcode. Sono cambiate anche le policy relative alla privacy che, a detta di Chainfire, sono rimaste praticamente identiche. Per chi comunque fosse preoccupato, è possibile visionarle nella loro interezza a questo link.

Via: XDAFonte: Chainfire