BLOCKS FCC - 2

Lo smartwatch modulare BLOCKS è stato certificato (e fotografato) negli Stati Uniti

Lorenzo Delli

Vi ricordate di BLOCKS? Si tratta di un progetto Kickstarter che all’epoca, ovvero poco meno di un anno fa, raccolse un bel gruzzoletto di soldi riuscendo a superare di gran lunga la quota minima di finanziamento, un progetto per uno smartwatch modulare con sistema operativo Android .

Se lo smartphone modulare di Google non ha quindi avuto successo, BLOCKS si appresta alla commercializzazione, o meglio, alle prime spedizioni ai finanziatori di Kickstarter. Proprio le spedizioni dovrebbero partire entro la fine del 2016 e a testimonianza dei progressi svolti dal team di sviluppo arriva la certificazione da parte dell’FCC, insieme ad una serie di foto dal vivo sia del corpo centrale che dei moduli, presenti nel cinturino dello smartwatch.

In realtà esistevano già dei prototipi funzionanti: abbiamo avuto modo anche all’IFA di Berlino di osservarne uno allo stand di Qualcomm (sotto al “cofano” nasconde un processore Qualcomm Snapdragon Wear 2100), senza però avere la possibilità di registrare un filmato o di scattare foto. Chi fosse comunque interessato a questo particolare smartwatch modulare può dare un’occhiata al sito ufficiale dove sono anche attivi i pre-ordini.

Via: Liliputing