Applicazioni web sempre più potenti, grazie alle Progressive Web App

Maiorano Massimo -

Google è sempre più intenta a migliore l’esperienza utente / sviluppatore in relazione alle web app, che abbiamo visto fare un notevole passo avanti sotto forma di Instant App, ed in tale ottica non stupirà sapere che l’azienda è già al lavoro su una novità che, a dispetto del nome, nulla ha in comune con il genere musicale con cui condivide il nome.

La novità prende il nome di Progressive Web App, un’applicazione web operativa su qualsiasi sistema operativo, veloce nel caricamento, in grado di inviare notifiche push e, se aggiunta ad una homescreen Android tramite Chrome, di comportarsi come una vera e propria applicazione, senza appoggiarsi al browser stesso. Inoltre, le Progressive Web App possono divenire dei WebAPK con nome e icona desiderata, per una migliore integrazione con il sistema operativo, in particolare a livello di richiesta permessi ed utilizzo di risorse.

Tutti gli interessati potranno provare le Progressive Web App in Chrome 47 e successivi (qui un esempio di Google), mentre i WebAPK sono disponibili nell’ultima build Chromium qui reperibile.

Fonte: AndroidPolice