I prossimi Google Glass potrebbero essere alimentati da comuni batterie

Maiorano Massimo

Un nuovo brevetto depositato da Google e relativo ai Google Glass anticipa alcune notevoli modifiche che forse saranno apportate sulla prossima variante del noto wearable.

Il brevetto rivela la presenza di una sorta di utile touchpad, utile a controllare i Google Glass, e di quello che sembrerebbe un contenitore, forse per chip Bluetooth, processore e simili. Il tutto renderebbe il dispositivo molto bilanciato, distribuendo meglio il peso sulle asticelle del wearable e non tutto sul naso.

LEGGI ANCHE: Le ultime novità sui Google Glass

Risulta inoltre interessante notare che il contenitore di cui sopra consentirebbe di connettere ai Google Glass batterie di vario tipo, come AAA, AA e da 9 volt. Sarà interessante scoprire se effettivamente questo brevetto verrà applicato nella prossima versione del wearable, ma per il momento dovremo purtroppo rimandare eventuali conferme ad un ignoto futuro.

Via: Digitaltrends
Google Glass