OneView (6)

Dimenticate la personalizzazione: OneView propone un calendario con una vista adatta a tutti! (foto)

Leonardo Banchi

C’è chi preferisce consultare il calendario giorno per giorno, chi preferisce avere uno sguardo generale sull’intera settimana, e perfino chi invece predilige la visualizzazione del mese o addirittura dell’anno per pianificare obiettivi a lungo termine: insomma, il calendario perfetto per tutti sembra un sogno destinato a non diventare mai realtà, ma i creatori di OneView non la pensano così.

Mentre tutti i più importanti rivali cercano di accontentare tutti permettendo di personalizzare la modalità di visualizzazione, OneView è invece una nuova app per il calendario che offre un unico metodo di consultazione, per quanto estremamente versatile.

LEGGI ANCHE: Dials Calendar

La schermata di OneView è composta da un calendario “a colonna”, il cui contenuto può essere modificato semplicemente con una gesture per zoomare: allargando al massimo potrete infatti arrivare a vedere il dettaglio della giornata, con gli impegni fissati per ogni orario, mentre restringendo potrete osservare prima le settimane, poi i mesi, ed infine i vari anni.

Anche la creazione di un nuovo impegno è affidata ad una gesture: per aggiungere un appuntamento sarà infatti necessario trascinare il pulsante FAB presente in basso sul giorno o sull’ora programmata, così da poter accedere alla pagina dove inserire tutti i dettagli.

Download gratuito

One View è gratuita e compatibile con Google Calendar, ma soffre ancora di qualche piccolo difetto di giovinezza che rende le animazioni poco fluide: se però l’idea di una visualizzazione adatta ad ogni esigenza vi incuriosisce, potete scaricare l’app cliccando sul badge per il download che trovate a seguire.

Google Play Badge