samsung galaxy note 7 display mate

Galaxy Note 7 ha il display più luminoso mai testato da DisplayMate

Nicola Ligas -

DisplayMate incorona uno schermo Samsung, ancora una volta (ormai è quasi una tradizione), e questa volta è il turno di Galaxy Note 7. Il nuovo phablet Samsung raggiunge infatti il valore record di luminosità di ben 1.048 nit, “il più brillante mai testato“. Per di più si tratta di uno schermo assai poco riflettente.

Riguardo il supporto HDR, uno dei vanti di Note 7, DisplayMate ribadisce come l’alto livello di luminosità sia fondamentale per la riproduzione di questo tipo di contenuti, ed il video-processore integrato nel phablet è anche in grado di allargare il range dinamico di contenuti normali, per produrre un effetto HDR-like da qualsiasi sorgente.

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 7, la nostra anteprima (foto e video)

La luminosità automatica è inoltre gestita da dei sensori posti sia davanti che sul retro dello smartphone, per assicurarsi di avere una migliore percezione dell’ambiente che vi circonda, ed evitare eccessi o difetti di luminosità. Infine, il filtro luce blu, da usare nelle ore notturne per ridurre il fastidio che questo tipo di luce potrebbe arrecare al sonno, è ben implementato, con uno slider che regola l’opacità del filtro stesso, ed un timer per l’abilitazione automatica.

L’analisi di DisplayMate continua in modo molto approfondito, e vi rimandiamo al link alla fonte per ogni ulteriore dettaglio, ma le conclusioni sono lapidarie: “Galaxy Note 7 ha il display più innovativo e ad elevate performance che abbiamo mai testato su uno smartphone, scavalcando Galaxy Note 5 e Galaxy S7 per diventare il migliore di sempre“.

Fonte: DisplayMate
Samsung Galaxy Note 7

Samsung Galaxy Note 7

confronta modello

Ultime dal forum: