smartphone-final

Gli smartphone cinesi in Italia: l’analisi di Idealo

Nicola Ligas -

Il mercato smartphone cala, ma i produttori cinesi sembrano essere l’eccezione a questa regola, con una crescita che al momento non conosce battute d’arresto, anche in Italia. Secondo uno studio realizzato da Idealo nell’area DeFrIt (Germania, Francia, Italia), Huawei è il brand più ricercato, con il 53,9%, seguito da Motorola-Lenovo (16,26%), Honor (9,64%) – che in fondo è sempre Huawei, ZTE (4,26%) e Xiaomi (2,78%). Cubot, OnePlus, Doogee ed Elephone sono gli inseguitori diretti, anche se con percentuali assai basse.

Se esaminiamo l’andamento negli ultimi tre anni dei 5 principali brand elencati (sempre in base ai clic degli utenti Idealo), vediamo che Huawei è in crescita costante, mentre Honor, dopo il boom iniziale, è andata un po’ in flessione. La base, costituita da ZTE e Xiaomi, è invece stabile, mentre Motorola ha conosciuto un calo netto in seguito all’acquisizione di Lenovo. Questi stessi dati, in forma tabulare, sono riportati in figura 3 in galleria.

LEGGI ANCHE: I migliori smartphone cinesi

Più interessante da analizare è l’ultima tabella, che mostra i prezzi medi dei modelli più cercati in Italia, divisi per brand cinesi. Non fatevi però ingannare dalla media: quella di Huawei scende molto grazie ai modelli di fascia bassa, mentre le aziende che fanno solo modelli di fascia medio alta, come la Honor della stessa Huawei, sembrano in questo modo penalizzate. E che dire di OnePlus, che ha una media superiore al costo di qualsiasi suo smartphone?

Fonte: Idealo