google-now-on-tap-2 copia

Now on Tap potrebbe presto mostrare anche le classiche card (foto)

Maiorano Massimo -

Capita spesso che la nota funzionalità Now on Tap non riesca a fornire risultati poiché incapace di interpretare parole di rilievo presenti nella schermata utilizzata. Di conseguenza, risulta talvolta inutile usufruire della funzione, una situazione che tuttavia potrebbe presto cambiare, come riportato recentemente da alcuni utenti iscritti al programma beta dell’applicazione Google.

Sembra infatti che Now on Tap, in caso di assenza di contenuti da ricercare, mostri le classiche schede presenti in Google Now, se si lancia Now on Tap dalla schermata home e se si procede però ad un successivo scroll verso l’alto.

LEGGI ANCHE: Tante novità per Now on Tap

L’applicazione Google di riferimento è installabile gratuitamente dal Play Store aderendo al programma beta oppure dal fidato APKMirror. È possibile che questa sorta di unione tra Google Now e Now on Tap sia stata pensata per fare posto al Google Assistant, che dovrebbe debuttare con i prossimi Nexus, in modo da non complicare il numero di gesture necessarie a richiamare i vari servizi Google, ma questa resta solo una nostra ipotesi.

Google Play Badge

Fonte: AndroidPolice