samsung-cloud

Samsung Cloud non è proprio quello che pensate, ma gli acquirenti di Note 7 avranno 15 GB gratis

Nicola Ligas

Galaxy Note 7, come avevamo anticipato, è arrivato anche con Samsung Cloud, un servizio che più che essere un vero e proprio cloud storage alla stregua di Dropbox e Google Drive, è una estensione di Smart Switch, la funzione che serve a trasferire dati e informazioni da uno smartphone di terze parti ad un Samsung; funzione sulla quale l’azienda ha insistito durante la presentazione di Galaxy Note 7.

Samsung Cloud effettuerà il backup periodico dei dati degli utenti, inclusi quelli delle app, le impostazioni, i file, i layout ed altro, in modo che Smart Switch abbia sempre una copia recente da ripristinare in caso di bisogno.

LEGGI ANCHE: La nostra anteprima di Galaxy Note 7

Gli acquirenti di Galaxy Note 7 riceveranno 15 GB gratuiti, ma non è chiaro se e quali opzioni a pagamento ci saranno, anche perché effettuando un backup di tutto è facile che lo spazio si esaurisca in poco tempo; non è altresì chiaro se questi dati saranno accessibili agli utenti in qualche modo, e se lo spazio libero nella cloud potrà essere sfruttato a piacimento. Sarà comunque nostra cura testare a fondo Samsung Cloud in sede di recensione.

Via: SamMobile