Scheda meteo Google Italia

La bellissima scheda meteo di Google arriva in Italia, 6 mesi dopo l’annuncio (foto)

Nicola Ligas -

La nuova scheda meteo dell’app Google è finalmente disponibile in Italia, dopo essere stata annunciata lo scorso gennaio, e nonostante i molti dubbi sulla sua effettiva diffusione nel corso dei mesi passati. Al momento sembra comparire solo nella ricerca, ma pensiamo che poi arriverà anche in Google Now.

Per visualizzarla è sufficiente cercare “meteo” (o frasi analoghe) nell’app Google, e comparirà una prima scheda molto colorata e già diversa dal solito. Premendo sulla freccia in basso (dove dice: umidità, vento, alba e altri dettagli), espanderete ulteriormente questa pagina, lanciando in pratica un’app separata, con previsioni dettagliatissime per la giornata in corso (venti, precipitazioni, tramonto, temperature orarie, ecc.), un po’ meno dettagli per il giorno successivo, ed un rapido sunto delle previsioni a 10 giorni.

LEGGI ANCHE: Il meteo come piace a voi: Amber Weather (foto e video)

Aggiungendo una località ai preferiti (vi verrà proposto automaticamente dall’app), vedrete poi comparire una breve scheda col meteo nei suggerimenti di ricerca, in modo che possiate averla sempre a portata di clic. Qui sotto vi lasciamo alcuni screenshot di come appare il nuovo meteo di Google, per il quale non è necessario un aggiornamento dell’app, essendo abilitato lato server.

Aggiornamento: C’è un semplice trucco per creare un’icona per richiamare il meteo di Google, in modo da farlo diventare un’app standalone. Basta mettere la lingua di sistema in inglese, cercare weather su Google, e vi verrà subito proposto di aggiungere un’icona alla home, premendo sul pulsante “Add” (in alternativa, avviate la scheda meteo, e nel menu laterale dovrebbe esserci la voce “add to homescreen”). Fatelo, e poi potete tornare ad impostare la lingua in italiano, e la scheda meteo sarà in italiano (se così non fosse, cercate nuovamente “meteo” su Google e dovrebbe tornare tutto in italiano).

Ringraziamo Valentina per la segnalazione.