Street View

Street View guadagna la visuale satellitare, ammicca ai fotografi, e si prepara a sfocare i volti (foto)

Nicola Ligas

Street View sta ricevendo un aggiornamento con alcune novità degne di rilievo, prima fra tutte la nuova modalità satellite, che in pratica non fa altro che abilitare la medesima visuale fotografata dal satellite che già conoscerete da Google Maps. La cosa ha in fondo un senso, perché in questo modo può essere più facile scegliere il punto che ci interessa visualizzare in Street View.

Sempre nelle impostazioni, c’è un nuovo toggle chiamato “assumi” e destinato ai fotografi, che per la maggior parte degli utenti sarà presente ma disabilitato. È infatti necessario fare parte del programma “Professionisti certificati di Street View” (sembra che ci vogliano almeno 50 foto a 360° pubblicate e approvate, ma non siamo sicuri al 100% che basti questo). A quel punto, spuntando l’opzione assumi, farete in pratica sapere che siete disponibili per essere assunti dagli esercizi interessati.

LEGGI ANCHE: HERE Maps diventa HERE WeGo

Infine, nascosta nei meandri dell’apk ma non ancora disponibile, c’è una funzione che dovrebbe sfocare automaticamente i volti delle persone prima di caricare una foto su Google Maps / Street View: senz’altro utile e pratica, in ogni senso, ma appunto non ancora pronta al debutto.

Ne riparleremo a tempo debito, per adesso vi lasciamo il link al download di Street View 2.0, casomai il Play Store non avesse fatto il suo dovere.

Google Play Badge

Fonte: Android Police