Ticwear 2 - 1

Ticwatch 2, uno smartwatch circolare low-cost con Android compatibile anche con iOS

Lorenzo Delli

Sbarca in queste ultime ore su Kickstarter un interessante progetto cinese indirizzato a Stati Uniti ed Europa che, grazie ai suoi primi 700 finanziatori, ha già superato la soglia minima per il successo della campagna.

Si tratta di Ticwatch 2, uno smartphone circolare low-cost prodotto dalla compagnia cinese Mobvoi il cui sistema operativo, che non è Android Wear, è basato su Android: il sistema in questione si chiama Ticwear e da quanto svelato finora sembra niente male.

LEGGI ANCHE: Superbook, il laptop/dock per Android, è già un successo su Kickstarter!

Oltre ad avere un’interfaccia personalizzata, è anche dotato di un proprio assistente volale slegato da Google. Ci sono però delle caratteristiche ereditate da Android Wear, come le gesture swipe per la navigazione e la pressione prolungata ad esempio per la sostituzione delle watchface. Lo smartwatch in questione vanta un display circolare OLED, sensore di battito cardiaco, GPS, pedometro, scocca metallica, cinturino removibile, un pulsante fisico sul lato sinistro ed una striscia touch denominata “Tickle” sulla destra, utilizzabile ad esempio per lo scroll o per zoomare.

Non mancano uno speaker per le chiamate, sveglia con audio proprio e dettatura text-to-speach. La società è rimasta però molto vaga sulla durata della batteria: l’autonomia dovrebbe riuscire a portarvi a sera, e la ricarica avverrà tramite un pad magnetico. È sì basato su Android, ma sarà compatibile anche con iOS. Da quanto riportato dalla società sarà anche compatibile con le watchface e con le app di Android Wear.

Nel titolo lo abbiamo definito low-cost: grazie alla campagna Kickstarter è possibile accaparrarsi i primi modelli a soli 100 dollari. Il prezzo ufficiale di vendita aumenterà parecchio, almeno secondo le previsioni, ma potrebbe benissimo trattarsi di un sistema per convincere più utenti possibile a partecipare alla campagna. Le spedizioni sarebbero previste già per questo settembre. Trovate la campagna a questo link.

Via: The VergeFonte: Kickstarter