Cyanogen Inc

Cyanogen Inc. licenzia oltre il 20% del personale: sposterà l’attenzione sulle app?

Andrea Centorrino

Nelle ultime ore si rincorrono in rete le voci del probabile licenziamento di buona parte del personale di Cyanogen Inc.: a quanto pare la “ristrutturazione” avrebbe portato all’allontanamento di oltre il 20% dei 136 impiegati della società.

Sembrerebbe che i licenziamenti, almeno per quanto riguarda la sede di Seattle, siano stati gestiti direttamente da Steve Kondik, per volere dell’attuale COO Lior Tal, che starebbe cercando di spostare l’attenzione della società dalle ROM, scarsamente adottate dai produttori di dispositivi, allo sviluppo di applicazioni integrate.

LEGGI ANCHE: Cyanogen pubblica le sue C-Apps per Marshmallow

Oltre ai licenziamenti a Seattle, sembrerebbe che la sede portoghese e quella indiana siano state ridotte all’osso. Il report, originariamente pubblicato da Android Police ed in seguito confermato da ReCode, sembrerebbe venire smentito da alcuni “insider”: ciononostante, la società non si è ancora espressa pubblicamente in merito.

Fonte: Android Police