WhatsApp beta aggiunge le opzioni richiama e messaggio vocale per le chiamate rifiutate (foto)

Nicola Ligas -

WhatsApp beta ha aggiunto due novità per le chiamate vocali: la possibilità di richiamare o inviare rapidamente un messaggio vocale, nel caso non ricevessimo risposta o se il nostro interlocutore dovesse riagganciare.

Di per sé l’interfaccia delle chiamate vocali non è cambiata, e si presenta come sempre con l’avatar del chiamato in evidenza e le opzioni per vivavoce e riagganciare in basso. Nel caso in cui il chiamato dovesse riagganciare o non rispondervi però, vi troverete davanti ad una schermata come quelle illustrata dalle immagini a fine articolo. Come vedete ci sono tre pulsanti.

Da destra verso sinistra:

  • Registra messaggio vocale: vi consente di registrare un comune messaggio vocale direttamente da questa schermata, che comparirà poi nella scheda di chat del vostro interlocutore, esattamente come un ordinario messaggio vocale di WhatsApp. (Non si tratta di segreteria telefonica insomma, come sembrava inizialmente.)
  • Richiama: fa esattamente quanto dice, ovvero richiama il contatto.
  • Annulla: torna alla pagina di WhatsApp da cui siete partiti.

Piccola novità insomma, ma non tanto attesa quanto le videochiamate. La potrete comunque provare scaricando l’ultima beta di WhatsApp.