nuove schede google now

Perché Sony ha Google Now e Nova Launcher no

Emanuele Cisotti

Una interessante discussione è nata nel gruppo Google+ di Nove Launcher beta, uno dei più famosi launcher alternativi in circolazione. Lo sviluppatore Kevin Barry ha voluto spiegare ai molti fan il perché il suo launcher non avesse Google Now integrato come pagina aggiuntiva e perché quello di Sony sì.

Sembra infatti che al momento il launcher Sony sia l’unico a supportare questa funzionalità (oltre a quello Google ovviamente). Lo sviluppatore spiega infatti che le API che Google ha rilasciato permettono solo alle app di sistema di utilizzare l’integrazione e che qualsiasi altro launcher di terze parti non può avere il permesso per farlo. In rete si trova poi del codice per integrare questa funzione, ma a quanto pare è solo codice decompilato dal launcher Sony e utilizzarlo oltre ad essere illegale sarebbe comunque inutile, visto che non si supererebbe la limitazione per le app non di sistema.

L’unica soluzione sarebbe abilitare la funzione per chi ha i permessi di root, che però metterebbe probabilmente a rischio la sicurezza e la stabilità del sistema: ogni minima modifica del codice di Google Now rischierebbe di rendere il vostro nuovo launcher di sistema inutilizzabile. Lo sviluppatore si augura che in futuro l’azienda possa aprire le API anche alle app di terze parti visto che lo sta facendo con i produttori. Come nota, al momento sembra che solo Sony abbia ricevuto l’autorizzazione per utilizzare Google Now nel suo launcher.

Fonte: Kevin Barry (Google+)