Youmove head

YouMove, l’app per tracciare i propri allenamenti con lo smartwatch (foto)

Leonardo Banchi

I dispositivi indossabili come gli smartwatch e le smart band sono sempre più diffusi, così come la voglia di utilizzarli per tracciare le proprie attività fisiche, e gli esercizi di ogni tipo che si possono compiere durante una sessione di allenamento.

Purtroppo, le app che permettono questa operazione sono per la maggior parte ancora acerbe, coprono solo certe tipologie di esercizi o necessitano di molta interazione: YouMove, invece, prova a rivoluzionare questo meccanismo trasformando il vostro smartwatch in un vero e proprio compagno di allenamenti.

Non preoccupatevi dello smartwatch

L’idea alla base di YouMove, almeno a dirsi, è molto semplice: riconoscere e tracciare, attraverso lo smartwatch indossato al polso, tutte le attività di allenamento compiute, creando così un log completo di ogni sessione, arricchito anche da valori fisici come il battito cardiaco rilevato e le calorie bruciate.

LEGGI ANCHE: Freelitics Bodyweight: un coach personale per allenamenti da veri sportivi

Nonostante l’app sia ancora in fase di sviluppo, e quindi acerba da vari punti di vista (interfaccia, traduzione e facilità d’uso in primis), la strada intrapresa dagli sviluppatori sembra molto promettente: YouMove è già in grado di riconoscere vari tipi di esercizi, rileva gli intervalli di riposo, e permette anche di inserire manualmente, per esercizi come il sollevamento pesi, dettagli sui pesi utilizzati ed il numero di ripetizioni.

I grafici creati da YouMove sono facili da consultare e ricchi di dettagli, vengono sincronizzati sul proprio account e possono essere comodamente utilizzati per tenere traccia dei propri progressi settimana dopo settimana.

Download gratuito

YouMove è attualmente ancora in fase di sviluppo: per installarla sul vostro smartphone, ed iniziare a provarla, dovrete effettuare la richiesta di iscrizione alla beta dal sito ufficiale, e seguire le istruzioni che troverete nell’email che riceverete con l’invito (noi abbiamo atteso poco più di un giorno).

Solo dopo queste operazioni potrete finalmente cliccare sul badge per il download gratuito che trovate a seguire.

Google Play Badge

App Android Wear