EMUI

Huawei parla di EMUI 5 e di aggiornamenti più veloci

Lorenzo Delli -

In occasione di un’intervista, Changzhu Li, vice presidente della divisione Mobile Business Di Huawei, ha parlato tra le altre cose della nuova versione di EMUI, l’interfaccia grafica degli smartphone del noto produttore cinese, e degli aggiornamenti, argomento piuttosto sensibile e sempre al centro di discussioni.

La nuova versione della EMUI dovrebbe debuttare nel Q3 di quest’anno, e potrebbe quindi coincidere con la presentazione dei nuovi smartphone Huawei previsti per questo 1 settembre in occasione dell’IFA di Berlino. Si accenna nuovamente alla possibile introduzione di un app drawer, soluzione adottata anche per allontanarsi dal design dell’interfaccia di iOS fin troppo simile alla EMUI.

LEGGI ANCHE: Honor 8 finalmente svelato: dual camera, 5,2″ full HD e tre varianti (foto)

L’intenzione della società sarebbe quella di lanciare meno smartphone e focalizzarsi maggiormente su aggiornamenti più rapidi. Negli ultimi cinque anni la line-up di Huawei si è ridotta da 70 a 20 smartphone. Al momento i modelli principali sono P9, P9 Plus e P9 Lite a fianco dei vari modelli Honor già lanciati e in procinto di lancio. È quindi possibile che l’azienda lanci sempre meno dispositivi concentrandosi invece sulla serie P, sulla serie Mate e appunto sugli smartphone a marchio Honor.

Meno dispositivi comporterebbe costi di manutenzione software più bassi e potenzialmente quindi aggiornamenti software più rapidi, con al più un paio di mesi di ritardo rispetto al rilascio delle versioni ufficiali di Android. Visto che poi qualche giorno fa si faceva cenno al fatto che Huawei stesse progettando un proprio sistema operativo, la vice presidente della divisione mobile ha comunque confermato che al momento la società continuerà a basarsi unicamente su Android, anche se il sistema e il suo Play Store non sono ottimali, quest’ultimo a causa dei pochi controlli che vengono effettuati a riguardo della pubblicazione dei contenuti.

Fonte: AndroidPit.com
EMUI