Air Messages (1)

Date ai messaggi un luogo, prima che un destinatario: Air Messages (foto)

Leonardo Banchi

Il modo con il quale noi, generalmente, comunichiamo è molto semplice: si sceglie una persona con la quale vogliamo parlare, e poi un mezzo di comunicazione, che sia esso Whatsapp, gli SMS o una tradizionale telefonata. E se invece questo processo fosse ribaltato, e il contatto con il quale si parla passasse in secondo piano?

Questa è un po’ l’idea alla base di Air Messages: questa applicazione, attualmente in fase di sviluppo, vi permetterà infatti di creare dei messaggi geolocalizzati, che chiunque potrà leggere, e di sfogliare i messaggi lasciati da altri utenti visualizzandoli su una mappa.

Parlate con il mondo

Ogni messaggio lasciato su Air Messages sarà infatti mostrato come un “pin” su di una cartina, e caratterizzato da un’icona differente a seconda del suo contenuto: ad essi, acquistando la licenza Pro, potrete infatti allegare immagini, video da Youtube, contatti e molto altro. Ognuno di essi, inoltre, potrà contenere oltre al testo pubblico anche un testo segreto, che solo chi raccoglierà il messaggio potrà vedere.

LEGGI ANCHE: Il motivo per cui iMessage non arriverà su Android non vi stupirà (o almeno non dovrebbe)

Allo stato attuale è comunque piuttosto evidente la giovinezza dell’applicazione: i messaggi sono pochi, impersonali e difficili da leggere a causa della sovrapposizione che si ha qualora ne apriate più di uno, e anche l’interfaccia necessita di un miglioramento. Tuttavia, se saprà diffondersi e migliorare, Air Messages potrebbe diventare un interessante metodo di comunicazione per parlare di eventi legati ad un luogo, per pubblicizzare attività e ricorrenze, o semplicemente per dialogare con nuove persone lontane da noi.

Download gratuito

Air Messages, seppur ancora in via di sviluppo, è disponibile gratuitamente sul Google Play Store. Se siete curiosi di scoprire cosa hanno da dire le persone intorno a voi, o anche quelle più lontane, potete quindi scaricarla gratuitamente cliccando sul badge che trovate a seguire.

Google Play Badge