Nextbit Robin - 13

La durata della batteria di Robin non vi convince? Nextbit è al lavoro per aumentarla

Andrea Centorrino

Se, magari dopo aver letto la nostra recensione, Nextbit Robin vi avesse intrigato, ma la durata della batteria fosse l’unico deterrente per procedere all’acquisto, sappiate che la società è al lavoro per incrementarla.

Nel quarto trimestre la società rilascerà un aggiornamento per Nextbit OS nel quale infonderà tutte le tecniche smart già adottate per il rivoluzionario sistema di memorizzazione dei dati, caratteristica peculiare del dispositivo:

Because battery technology has improved slower than other technology, the industry has relied on more efficient processors and larger batteries (What do you think is under all those 5.5″+ screens?) to do their dirty work. These steps do give you more battery life, but the improvement is only incremental. Nextbit will solve this problem a new way – once again offering performance beyond just what the specs say.

We can apply the same intelligence we’ve used for smart storage towards making your battery last significantly longer. In Q4 we will launch a new version of Nextbit OS that gets to know your habits and optimizes functions at the system level to ensure you get the most screen time possible. Just like with smart storage, we can apply this on top of the features Google has implemented in Marshmallow and even on what has been announced for N, compounding the power savings to offer you true peace of mind.

LEGGI ANCHE: Nextbit lancia un programma di beta test per i possessori del Robin

Avrete dunque tutto il tempo per valutare l’acquisto, sopratutto ora che lo smartphone è stato scontato di 100$. Le nuove tecnologie per batterie più capienti non arriveranno mai abbastanza presto, ma al tempo stesso questa sfida per componenti più efficienti e software maggiormente ottimizzati tornerà utile in futuro. O no?

Via: Android CentralFonte: Nextbit Forum
nextbit robin