OnePlus 3 - 13

OnePlus 3 si prepara a migliorare schermo e gestione della RAM, ma non per tutti

Nicola Ligas

OnePlus 3 sta per ricevere la versione 3.1.4 di OxygenOS, che dovrebbe concentrarsi su un paio di punti sui quali sono stati sollevati i maggiori dubbi (anche se un po’ esagerati – vedi la nostra prova): display (pesantemente criticato da AnandTech – a nostro parere anche troppo) e gestione della RAM. A quanto pare però si tratta di un’OTA speciale, che non sarà rilasciata al grande pubblico, ma solo alle unità inviate per le recensioni, in previsione di integrare questi fix nella versione commerciale “un po’ più avanti”. Sembra quasi che i recensori siano usati come beta tester, ma glisseremo su questo fatto per evitare coinvolgimenti personali.

Venendo invece alle novità che questo aggiornamento porterà, la prima consentirà di abilitare la modalità sRGB per lo schermo (nelle opzioni sviluppatore). Il risultato dovrebbero essere colori più naturali e meno saturi, come mostrano le immagini qui sotto (a sinistra sRGB, a destra la modalità di default.

La seconda novità si concentrerà invece sulla gestione della RAM, consentendo di tenere un maggior numero di app in memoria. L’aggiornamento dovrebbe inoltre accelerare la velocità di caricamento dei giochi. Aspetteremo comunque di provarlo per vedere se e quanto le cose saranno cambiate, sia perché comunque non ci sembrava che la situazione fosse critica, sia perché Carl Pei stesso aveva affermato che tutto era stato fatto per garantire una maggiore autonomia, quindi non ci aspettiamo cambiamenti epocali.

A parte questo, l’OTA porterà con sé anche altre non precisate “ottimizzazioni”, ma al momento, almeno sul nostro OnePlus 3, non ce n’è traccia, quindi dovremo rimandare ad un futuro articolo la discussione in merito, e allora vi faremo sapere se sperare che questo aggiornamento arrivi a breve anche sul vostro smartphone, o se non ne vale la pena.

Fonte: Android Authority
OnePlus 3

OnePlus 3

confronta modello

Ultime dal forum:

OnePlus 3