OnePlus 3 - 2

Le ROM per OnePlus 3 potranno supportare Dash Charge da fine luglio

Nicola Ligas

OnePlus incoraggia molto il modding sui propri smartphone, ma dai sorgenti di OnePlus 3 rilasciati finora manca un tassello fondamentale: Dash Charge (se non sapete di cosa stiamo parlando, leggete qui), la tecnologia di ricarica rapida proprietaria, senza la quale lo smartphone si ricarica a “velocità normale”. L’azienda ha però promesso che a fine luglio arriveranno anche i binari necessari ad implementare queste funzionalità nelle ROM di terze parti.

Per essere esatti, il rilascio avverrà in due parti: la prima sono i sorgenti del kernel per VOOC/Dash (le due tecnologie sono praticamente la stessa dal punto di vista hardware), che saranno pubblicati sotto licenza GPL; la seconda comprende il codice proprietario di Oneplus, che per ragioni di proprietà intellettuale sarà pubblicato sotto forma di binari.

LEGGI LA RECENSIONE: OnePlus 3 (foto e video)

In teoria quindi, tra un mese circa, non ci saranno problemi nell’integrare il supporto Dash Carge su ROM di terze parti. Qualcuno ha obiettato che si potrebbe già provare ad includerlo sfruttando i driver VOOC, ma non è detto che la cosa sia così semplice, nonostante le affinità tra le due tecnologie, anche se questo non impedirà di certo a qualche solerte modder di provarci. Vi terremo aggiornati, se ci fossero novità rilevanti in merito.

Via: XDAFonte: GitHub
OnePlus 3