Vysor share

Vysor introduce Share Server per condividere tutti i dispositivi Android che volete

Nicola Ligas

Vysor, l’app di Koushik Dutta per gestire da PC (tramite Chrome) i propri smartphone Android, aggiunge una nuova funzione, chiamata Share Server. L’idea è quella di condividere lo schermo di più di un dispositivo Android, vostro o meno che sia. Potrete infatti passare il link a chi volete, e abilitarli dal server la prima volta che si connetteranno: questo è particolarmente comodo per team di sviluppo o comunque tra colleghi. Il server darà infatti accesso remoto via adb al dispositivo, così come a tutti gli eventi su schermo/tocco.

Nello screenshot di apertura è visibile lo schermo di un Nexus 7 connesso da remoto, e come vedete ci sono tanti altri dispositivi registrati, ai quali è possibile accedere con un semplice clic, a patto che siano connessi alla rete. È altresì chiaro che disconnettere un dispositivo è altrettanto facile.

LEGGI ANCHEVysor torna sul Chrome Web Store dopo qualche problema di licenza

Vysor Share Server è però disponibile solo per gli utenti Pro, ovvero gli abbonati al servizio (1,99$ / mese). Potete comunque provare le funzioni di mirroring e controllo scaricando l’estensione gratuita per Chrome.