OnePlus 3 render

OnePlus 3 ha ottenuto anche la certificazione FCC (foto)

Andrea Centorrino

Il 14 giugno si avvicina e OnePlus 3, giustamente, deve passare dagli istituti preposti alla certificazione dei dispositivi per le telecomunicazioni prima di poter arrivare nelle mani degli utenti: dopo il TENAA, è il turno dell’ente americano FCC.

A differenza dell’equivalente cinese, lo FCC non rivela tutte le caratteristiche dei dispositivi che certifica, ma solo pochi dettagli su dimensioni (151×74×7 mm), peso (158,75 g), capacità della batteria (3.000 mAh), versione del sistema operativo (OxygenOS 3.1.0) e connettività (LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth).

LEGGI ANCHE: OnePlus vi regala un visore VR per seguire la presentazione di OnePlus 3

Diamo ormai per sicure caratteristiche tecniche trapelate finora, che ci sembrano in linea con quanto visto in passato, specialmente se, ancora una volta, OnePlus deciderà di commercializzare il dispositivo ad un prezzo aggressivo. Voi che ne pensate?

Via: GSM ArenaFonte: FCC
OnePlus 3