Maxi DPI Nexus 5X Android N

Due novità di Android N, che forse non sapevate (foto)

Nicola Ligas

Con la developer preview di Android N, Google ha introdotto la possibilità di cambiare al volo i DPI, che in pratica regolano la grandezza dell’interfaccia di Android. Non possiamo in realtà scegliere dei valori precisi, ma dobbiamo affidarci a quelli preimpostati (predefinito, piccolo, grande, più grande e massimo). In realtà c’è un modo per aggirare questi preset e scegliere il numero preciso di DPI che volete (più sarà grande, più rimpicciolirà l’interfaccia, e viceversa).

È sufficiente andare nelle opzioni sviluppatore (per abilitarle vi ricordiamo di tappare 7 volte sul numero di build nella pagina di info sul dispositivo) e scorrere fin quasi in fondo, alla voce Larghezza minima, dove potrete impostare manualmente il numero di DPI che volete. Qui sotto trovate alcuni esempi di quanto possa diventare piccola l’interfaccia (oltre un certo minimo comunque non potrete andare), ma ricordate che non tutte le app potrebbero gradire valori estremi, sia in un senso che nell’altro. In ogni caso, tornare indietro alle impostazioni predefinite è semplice quanto andare nelle impostazioni del Display e cliccare su Dimensioni schermo.

L’altra novità, assai più sottile, sta nell’icona della batteria, che è ora presente nel pannello dei quick setting. Premendola una volta potremo infatti vedere un grafico di riepilogo del consumo di batteria, e soprattutto attivare la modalità di risparmio energetico al volo, senza una noiosa notifica sempre presente.

Via: Reddit