YouTube Daydream

Ecco come sarà YouTube VR, la versione di YouTube apposita per Daydream

Nicola Ligas

Con l’annuncio di Daydream, la sua piattaforma per realtà virtuale di Google, ci sarà bisogno di rivedere un po’ certe applicazioni perché funzionino correttamente con il nuovo ambiente grafico, e YouTube è senz’altro tra quelle più importanti. Ecco quindi che arriverà YouTube VR.

Lo scopo di YouTube VR è semplice: fornire contenuti adatti ad essere guardati con un visore, ovvero video a 360°, con un’interfaccia adatta anche al mezzo, e quindi non uguale a quella canonica di YouTube, come potete vedere dall’immagine di apertura. Sarete comunque in grado di accedere a tutti i video che volete, sia in 3-D che tradizionali, e rimangono anche funzioni classiche come ricerca vocale, playlist, e le varie liste di contenuti guardati (cronologia, iscrizioni, guarda più tardi, ecc.).

LEGGI ANCHE: Cardboard 2.0 sarà Daydream

Google sta inoltre collaborando con vari partner (vengono citati NBA, BuzzFeed e Tastemade) per esplorare nuove forme per realizzare contenuti in realtà virtuale, in modo da essere da esempio sia per i creatori di contenuti che per chi li vorrà fruire, quindi in pratica per noi tutti.

Fonte: YouTube