Allo smart replies

Arriva il modulo Xposed che permette di abilitare l’interfaccia di Allo, ma non di utilizzarla (video)

Nicola Ligas

Ieri vi abbiamo segnalato la disponibilità degli apk di Allo e Duo, le nuove app di messaggistica e videochiamata di Google, invitandovi quasi a non provarle, dato che non sono inutilizzabili senza un codice di attivazione (che non è possibile ricevere). Passate 24 ore, il mondo dei modder ha già trovato un workaround al problema, nella forma di un modulo Xposed che permette di sbloccare l’interfaccia di Allo, ma non di utilizzarne i servizi.

Potrete infatti andare oltre la schermata nella quale vi viene richiesto di inserire il codice, avventurandovi così nell’app di Allo vera e propria, ma in ogni caso non sarà possibile scambiarsi messaggi. Potrete comunque navigare nelle varie sezioni dell’app e provarne parte delle funzioni, ma senza ricevere risposta. Lo stesso sviluppatore di questo modulo è al lavoro su uno analogo per Duo, ma il concetto non cambierà: guardare ma non toccare, in pratica.

LEGGI ANCHE: Lunga vita a Hangouts

Se non ve la sentiste di provare in prima persona solo per poi non poter utilizzare Allo, potete comunque dare un’occhiata al video qui sotto per rendervi conto di com’è l’interfaccia dell’app, che in ogni caso non sarà lanciata prima dell’estate. Ah, e se invece voleste provare la via di Xposed, consultate questo thread su XDA.

video