force touch android n

Google conferma: niente launcher shortcut (force touch) al lancio di Android N

Nicola Ligas

Con il rilascio della seconda developer preview di Android N, Google aveva annunciato anche le scorciatoie nel launcher, ovvero la possibilità di avviare delle particolari azioni, tramite l’esecuzione di gesture sull’icona delle app che le avessero implementate. Sembrava lo strumento ideale per portare il supporto agli schermi sensibili alla pressione su Android (chiamatelo force touch, 3D touch o quello che volete), ed una prima demo realizzata da alcun sviluppatori ci aveva dato un assaggio delle sue potenzialità, ma poi si erano diffuse voci che ne smentivano l’arrivo con Android N, cosa che purtroppo Google ha ora confermato.

Launcher Shortcuts and the Launcher Shortcuts API

We’ve decided to defer this feature to a future release of Android. We plan to remove the Launcher Shortcuts APIs (ShortcutManager and others) from the public Android N API starting in the next developer preview.

Abbiamo deciso di posticipare questa funzione ad una futura release di Android. Rimuoveremo le API di Launcher Shortcut a partire dalla prossima (la quarta, NdR) developer preview di Android D

Nessuna indicazione precisa su quando le Launcher Shortcut torneranno, ma solo un generico “future release“, il che potrebbe significare una futura iterazione di Android N, o anche Android O. Strano poi che Google annunci una novità un mese prima, per poi ritirarla il mese dopo. Anzi no, questo non è strano: è tipicamente (e odiosamente) in stile Google. Peccato.

Via: Android PoliceFonte: Google
3d TouchForce Touch