MULTIRECENSIONE FINAL LOGO

Multirecensione – Stitchy, Angry Birds Action!, Superheros 2

Giorgio Palmieri - Non hai tempo per leggere un'intera recensione ma solo alcuni pezzi? Sei alla ricerca di nuovi titoli? Con Multirecensione andiamo dritti al punto.

Tre recensioni in uno: è questo l’obiettivo di Multirecensione, la nuova rubrica made in AndroidWorld nella quale vi parleremo di tre giochi per i vostri dispositivi mobili. Non importa la loro natura: lavori belli, lavori brutti, quelli nuovi e vecchie conoscenze, c’è spazio per tutti. In fondo, siamo in democrazia. E allora andiamoli a conoscere questi tre titoli di cui abbiamo avuto l’onore e l’onere di giocare approfonditamente per questo primo appuntamento.

7.0

Stitchy: Scarecrow's Adventure

Siamo alle solite. Il cattivone di turno, di nome Tooki, ha rubato tutto il grano dal campo dello spaventapasseri Stitchy. Chissà quale sarà il vostro di compito.

L’ispirazione arriva da Donkey Kong, con una grafica coloratissima e dei livelli pieni zeppi di trappole

Tuttavia, non dovete prendetevi gioco della banalità del concept. Anche perché, tra i più grandi videogiochi della storia, abbiamo un idraulico baffuto che salta sui funghi per liberare una principessa, passando sempre dagli stessi castelli in cui non c’è nessuno all’infuori di un micete antropomorfo.

In ogni caso, Stitchy: Scarecrow’s Adventure è un bel platform, uno di quelli che non cerca di distinguersi più di tanto, pur svolgendo il suo compito in maniera più che degna. L’ispirazione arriva da Donkey Kong, con una grafica coloratissima e dei livelli pieni zeppi di trappole e piattaforme in continuo movimento.

Stitchy

Proprio il level design è molto semplice, “casereccio” per così dire, eppure è in grado di mettere sotto pressione il giocatore, il quale sarà capace di gestire le situazioni più ostiche grazie al sistema di controllo davvero responsivo. Peccato che il tutto si esaurisca in solo otto livelli, terminabili in un’oretta scarsa. Almeno i collezionabili vi terranno impegnati un po’ di più del dovuto.

Google Play Badge

6.0

Angry Birds Action

Lo scorso anno, Rovio ha attraversato un periodo burrascoso, dal quale però sembra essersi ripresa. L’uscita del film sembra aver dato la carica giusta al team finlandese, che ha deciso di fare le cose in grande anche con l’universo videoludico sviluppando, in collaborazione con Tag Games, Angry Birds Action!, il tie-in della pellicola cinematografica che, lo ricordiamo, arriverà in sala il 15 giugno.

Angry BirdsIl gameplay di questo spin-off prevede i classici controlli a trascinamento opposto per puntare il proprio volatile verso i vari bersagli.

I livelli sono visti dall’alto, realizzati completamente in tre dimensioni, e l’obiettivo è distruggere determinati oggetti rimbalzando contro pareti e altri supporti, in una soluzione che si avvicina molto al gioco del flipper.

Abbiamo apprezzato moltissimo la rivisitazione delle meccaniche, che rimangono fedeli allo spirito distruttivo della serie, ma purtroppo il gioco soffre di gravi lacune tecniche e ludiche.

Dietro all’eccellente comparto visivo pieno di dettagli, si nasconde un’ottimizzazione deficitaria, con frame rate altalenante e inspiegabili ed esagerati cali di batteria.

Il gameplay è ben contestualizzato sulla piattaforma mobile: uno stage tira l’altro vista la loro breve durata, eppure abbiamo notato che gran parte della formula si basa sulla fortuna, e qui la componente freemium risalta come non mai proprio perché è possibile acquistare oggetti per facilitare il viaggio. E poi c’è l’energia, con sole 3 tacche e tempi di ricarica piuttosto lunghi. Peccato, perché stavamo iniziando a digerire il design antropomorfo dei personaggi e persino ad apprezzarlo. Insomma, pur risultando a tratti divertente e gratificante, Angry Birds Action! non è il gioco che risolleverà il franchise.

Google Play Badge

3.5

Superheros 2 Fighting Games

Okay, qui è colpa nostra. Abbiamo frainteso, ma c’è un motivo. Dopo essere usciti dalla sala in cui stavano trasmettendo Civil War, volevamo scaricare l’adrenalina generatasi con la visione. Quindi, perché non incanalare l’estasi con un gioco per cellulari che racchiude vari supereroi in un pacchetto? Superheros 2 Fighting Games (o Super Hero Fighter 2, non sa nemmeno lui come si chiama) fa questo e altro. Più o meno.

Bene, anzi, male. Noi ci siamo cascati.

Superheros 2 si definisce il miglior gioco di combattimenti mai creato per un motivo discutibile

Prodotto da Altivasoft, questo titolo si definisce il miglior gioco di combattimenti mai creato perché contiene acquisti in-app e quindi può essere giocato tutti i giorni della vita senza spendere soldi. Secondo questa regola, anche fare pipì potrebbe essere il miglior gioco di combattimenti (sì, l’acquisto in-app è la carta igienica).

Comunque sia, Superheros 2 Free Fighting Games contiene oltre trenta personaggi che scimmiottano figure ben più note della scena supereroistica, e la cosa ci sta benissimo. Il problema è che siamo ai limiti del plagio: Spiderpool, The Rock e Captain Justice sono solo alcune delle possibili scelte, realizzate tra l’altro con una grafica che definire orribile è davvero poco. Vi sfidiamo a tenere gli occhi incollati sullo schermo per più di un minuto. Provateci (e no, l’immagine a seguire non rende l’idea della bruttezza che si genera in movimento).

Superheros

Il sistema di combattimento, come facilmente intuibile, è un’accozzaglia confusionaria di tasti da premere, nella quale ha la meglio chi li schiaccia per primo. Non c’è tattica né strategia ma, soprattutto, non c’è divertimento. E poi è strapieno di pubblicità. Statene alla larga.

Google Play Badge

angry birdsRecensionevideo