Android Auto Test Drive

Volete usare Android Auto? Non avrete più bisogno di un’auto compatibile…con Android Auto!

Lorenzo Delli -

Tra le tante novità presentate al Google I/O ve ne è anche una piuttosto importante che coinvolge Android Auto. A quanto pare infatti non sarà più necessario possedere un automobile in grado di interfacciarsi ad Android Auto.

Un aggiornamento dell’applicativo ufficiale dedicato ad Android Auto è in dirittura d’arrivo: tale aggiornamento permetterà all’utenza di sfruttare tutte le feature del servizio direttamente dallo smartphone, senza collegare il tutto ad un’automobile compatibile. Se tutto va come pianificato, questo aggiornamento dovrebbe arrivare al massimo entro la fine dell’anno.

LEGGI ANCHE: Mercedes si “arrende” ed accetta Android Auto sui propri veicoli

L’idea è semplicemente quella di inserire lo smartphone in un classico supporto per auto, avviare l’app di Android Auto e sfruttare le funzionalità per la navigazione e l’infotainment direttamente dal display dello smartphone, grazie anche all’interfaccia semplificata. Le novità non finiscono qui. Sarà anche possibile utilizzare il classico controllo vocale OK Google, seguito dal comando che si vuole eseguire. invece di premere qualsivoglia pulsante. È inoltre in arrivo l’integrazione con Waze.

Qualche novità anche per le vetture compatibili con Android Auto. Sarà possibile sfruttare la connettività Wi-Fi invece del collegamento via USB per collegare smartphone e auto insieme. Nuovi marchi si stanno inoltre unendo all’iniziativa di Google: presto ci saranno vetture Honda e Hyundai con Android Auto a bordo.

Fonte: The Verge
Google I/O 2016google IO