GBoard-tastiera-google

Google non ci odia: Gboard arriverà anche su Android, in un modo o nell’altro!

Nicola Ligas -

Se non seguite regolarmente MobileWorld.it, forse vi siete persi il fatto che ieri Google ha annunciato un’interessantissima tastiera per iOS, che integra un tasto di ricerca al suo interno, col quale reperire informazioni e contenuti su Google, da poter poi includere facilmente nelle varie app. Peccato che Gboard, nome dell’originale tastiera, sia un’esclusiva per iOS. Perché Google odia gli utenti Android così tanto?

Tranquilli, Google non ci odia. Non così tanto, perlomeno. Interrogato in merito al mancato supporto per Android, Bri Connelly, product manager dell’azienda, ha risposto che al momento “stanno lavorando al miglior modo per portare le stesse funzionalità su Android“.

LEGGI ANCHETastiera Google con modalità ad una mano e dimensione regolabile (foto)

Attenzione quindi al fatto che non si parla esplicitamente di Gboard per Android, ma delle funzionalità dell’app stessa, che potrebbero quindi essere incluse nella Tastiera Google, e non in un’applicazione separata. In ogni caso, per rendervi conto delle sue potenzialità, potete guardare i tantissimi video che abbiamo già pubblicato nell’articolo di ieri, rincuorati dal fatto che Google non ci odia più di tanto.

Via: 9to5Google