Xiaomi Mi5 - 13

Xiaomi Mi5 è valido soprattutto per foto diurne, secondo DxOMark

Nicola Ligas

Si è abbattuto anche su Xiaomi Mi5 l’insindacabile (o forse sì) giudizio di DxOMark, che ha conferito al top di gamma cinese un punteggio di 79 su 100: buono, ma non così buono come l’88 di HTC 10 e Galaxy S7, e tra Xiaomi e la cima ci sono tanti altri contendenti. Il commento è infatti che Mi5 è particolarmente adatto per foto all’aperto ed in condizioni di buona luminosità, ma pecca in scenari diversi da questi.

Per quanto riguarda le foto, sono buone sia esposizione, che bilanciamento del bianco e dettaglio. Molto buone anche le performance dell’autofocus alla luce del sole. Sempre con forte luce però, si possono verificare un po’ di bruciature, mentre usare il flash senza altre fonti di luce causa della perdita di dettaglio e di resa del colore.

LEGGI ANCHEQualche considerazione sull’uso dei benchmark (e di DxOMark)

Per i video valgono le medesime buone considerazioni fatte per le foto, ma c’è una maggiore perdita di dettaglio in tutte le condizioni, e la stabilizzazione non è particolarmente efficace, oltre ad avere un intervallo dinamico un po’ limitato. Trovate i consueti sample sul link alla fonte, assieme a tutte le considerazioni dettagliate sui vari scatti.

Fonte: DXoMark
DxOMark