Fuze Android Console

“Dalla Cina col furgone” ecco Fuze Tomahawk F1, la console Android che imita PS4 e Xbox One

Lorenzo Delli -

Fuze Tomahawk F1 – Non arrabbiatevi per la battuta, oramai piuttosto vecchia, ricavata dal titolo del film “Dalla Cina con furore“, ma questa nuova console con Android denominata Fuze sembra proprio quella che dispregiativamente parlando viene definita come “cinesata“.

Tomahawk F! è di fatto una console dotata di sistema operativo Android e di un hardware che potremmo definire come di tutto rispetto. Troviamo un SoC quad-core da 2.2 GHz NVIDIA Tegra K1 con GPU NVIDIA Keppler a 852 MHz , 4 GB di RAM, 32 GB di ROM, un hard-disk classico da 500 GB (nella versione premium, più costosa), uscita HDMI, USB (classica) e LAN.

LEGGI ANCHE: È ufficiale: Nintendo NX arriverà a marzo 2017

Esteticamente assomiglia ad una PlayStation 4, anche se è di fatto più piccola, mentre il controller wireless è chiaramente ispirato a quello Xbox. Proprio il controller sarà disponibile in diverse colorazioni. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 140 dollari (la versione premium costerà invece sui 200$) e dovrebbe arrivare sul mercato già da questa estate.

Non ci sarebbe nulla di male, se non fosse che durante la presentazione l’azienda ha chiaramente detto di voler sfidare PlayStation, Nintendo e Xbox con il suo nuovo prodotto. Pare che Fuze Tomahawk F1 avrà dalla sua ben 77 titoli tra cui anche GRID e Hawken, anche se non si capisce bene se alcuni saranno disponibili solo tramite il servizio di streaming di NVIDIA o se effettivamente saranno installabili da qualche store.

Via: Eurogamer.itFonte: Kotaku
NVIDIA