HTC logo final

Ancora problemi finanziari per HTC: profitti giù del 78% rispetto allo scorso anno (foto)

Andrea Centorrino -

Nei risultati fiscali presentati oggi, HTC riporta una diminuzione dei ricavi e dei profitti rispettivamente del 64 e del 78% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno: la presidente della società, Cher Wang, si dice però fiduciosa, grazie agli sforzi fatti per ottimizzare il processo produttivo ed a HTC 10 e HTC Vive.

HTC riporta 460 milioni di dollari in ricavi per il trimestre appena concluso: in confronto, lo scorso anno le vendite avevano generato ricavi per 1,29 miliardi di dollari. Calano maggiormente i profitti: se un anno fa ammontavano a 250 milioni di dollari, ora raggiungono a malapena i 60 milioni.

LEGGI ANCHE: Crollo di HTC su base annua: -79,3% rispetto al 2015

I due prodotti più recenti della società, lo smartphone HTC 10 ed il visore per la realtà virtuale HTC Vive, essendo stati rilasciati da poco, non rientrano in questo conteggio: proprio per questo la Wang è fiduciosa che la sua società riuscirà a far fronte a questa situazione ed a rialzarsi:

The media and consumer buzz around HTC, including for the keenly awaited launches of the flagship smartphone and Vive virtual reality system, clearly demonstrate our leadership in innovation and have provided a great boost to the HTC brand.

We have been working hard to lay the groundwork over the past year, streamlining processes and optimizing resources to enable us to develop the best products in the most effective way.

Per risanare il bilancio, HTC ha venduto alcune proprietà immobiliari, e per cavalcare quanto più possibile l’onda della realtà virtuale, investirà 100 milioni di dollari nello sviluppo di contenuti per Vive. Pensate che basteranno questi due prodotti a rimettere in sesto HTC?

Via: Venture BeatFonte: HTC
HTC 10HTC Vive