DroidLock (1)

Aumentate la sicurezza del vostro smartphone con un PIN che cambia in ogni momento: DroidLock (foto)

Leonardo Banchi

Avere un PIN di sicurezza è sicuramente un buon metodo per impedire l’accesso ai dati sullo smartphone a sconosciuti o ad amici in vena di scherzi, ma spesso costringe il proprietario a vere e proprie acrobazie per poterlo digitare senza farsi vedere da nessuno che si trovi attorno.

Come risolvere quindi questo problema? Grazie a DroidLock, un’applicazione gratuita attualmente in fase beta, potrete avere un PIN che cambia continuamente, e che soltanto voi sarete in grado di ricostruire in qualunque momento.

Come utilizzare DroidLock

Il funzionamento di DroidLock è molto semplice: il PIN viene infatti modificato in ogni momento dall’applicazione utilizzando parametri come l’ora attuale, la data o il livello di batteria: in questo modo, semplicemente osservando lo smartphone voi potrete intuire la sequenza numerica corretta, ma chiunque provi poco dopo ad utilizzarla nuovamente si troverà davanti ad un blocco insuperabile.

LEGGI ANCHE: Proteggete i vostri dispositivi con AppLock+ di Avira

DroidLock offre molte funzioni:

  • PIN che varia in base all’ora (12h, 24h, e possibilità di aggiungere o sottrarre un intervallo personalizzato);
  • PIN che varia in base alla data (con formato USA o internazionale, con o senza anno)
  • PIN che varia in base al livello della batteria
  • Geek PIN composto da una combinazione personalizzata dei vari parametri
  • Modifiche speciali (PIN scritto al contrario, specchiato, o con somma delle cifre)

L’accesso all’app, o il recupero dello smartphone in caso di dimenticanza della formula, sarà poi sempre possibile grazie ad un Master PIN personalizzato e invariabile, e ad una opzione di recupero che vi permetterà di rispondere ad una domanda e ricevere il Master PIN via email.

Download Gratuito

DroidLock è disponibile gratuitamente, anche se alcune delle funzioni speciali saranno utilizzabili solo attraverso un acquisto in-app. Dato che l’app è ancora in fase beta, però, per installarla sul vostro smartphone dovrete iscrivervi alla community su Google+, cliccare su questo link per diventare dei tester ed attendere l’attivazione del badge per il download gratuito che trovate qui sotto.

Google Play Badge