LG Cam Plus

LG Cam Plus per G5, la nostra prova (foto e video)

Emanuele Cisotti - Com'è il primo modulo mai arrivato su di uno smartphone Android?

Recensione LG Cam Plus – Al momento la modularità di LG G5 è possibile sfruttarla con il modulo audio B&O o con il modulo per la fotocamera (che a scanso di equivoci non migliora in alcun modo la qualità delle foto). Noi abbiamo provato quest’ultimo, LG Cam Plus, e abbiamo realizzato qui una breve prova con i nostri pareri.

Il modulo ci ha lasciato non del tutto convinti, visto che alcune delle sue comodità non sono necessariamente tali (come il grip) e visto che la batteria aggiuntiva inclusa nel case non permette di ricaricare il telefono nelle modalità che speravamo, ovvero a nostro piacimento, ma soltanto quando la fotocamere viene aperta. Dovrete poi tenere a mente alcune problematiche: come l’ingrombro, la perdita dell’USB OTG e il fatto che non ci sia una custodia per tenere lontano dalla polvere il modulo (o quello originale del telefono).

Ma non fatevi ingannare, ci sono dei vantaggi e questi si vedono quasi tutti nella classica scampagnata o vacanza. Il tasto a molla sulla parte inferiore permette di avviare la fotocamera in un attimo da qualsiasi situazione e una seconda pressione ripristinerà la condizione precedente (quindi bloccato se era bloccato). Questo permette di non avere nessuna interazione con il display di G5 e di utilizzare il telefono comodamente anche con un paio di guanti. Il modulo è leggero e i suoi tasti permettono di registrare video, fare foto (con la mezza corsa per la messa a fuoco) e di passare fra le due fotocamere (quella normale e quella grandangolare) con la rotellina nell’angolo, purtroppo un po’ troppo senza frizione.

LG Cam Plus è disponibili in alcuni store a 99€, oppure gratuitamente per un periodo promozionale con l’acquisto di LG G5. Online è al momento disponibile nello store italiano di Amazon.

LG G5

LG G5

confronta modello

Ultime dal forum:

Recensionevideo