Smartphone flessibile interim - 3

Se gli smartphone flessibili saranno come questo, probabilmente non ne vorrete uno (foto e video)

Nicola Ligas

Arriva dalla Cina uno dei primi esempi di smartphone flessibile, presentato da un’azienda di nome Interim, durante una fiera tenutasi a Chongqing. Difficile dire quindi in realtà quanto sia davvero funzionante ed usabile, e quanto sia un prototipo fatto ad-hoc per attirare l’attenzione, ma di certo non ci aspettiamo di vederlo in commercio a breve. Anche perché fa schifo non è certo il massimo.

Si tratta di uno smartphone-braccialetto con Android, realizzato per lo più in grafene pieghevole e con display OLED, coperto probabilmente con un materiale plastico, simile a quello di un prototipo affine a questo, che abbiamo provato allo scorso Mobile World Congress.

Niente di più di un proof of concept insomma, che probabilmente non vi invoglierà ad aspettare con ansia dispositivi simili, che adesso sembrano sgraziati, pesanti, ingombranti e poco pratici. Chi ci ricorda? I primi cellulari. Il tempo ci dirà se la sua evoluzione sarà altrettanto rapida, per adesso date un’occhiata a video e foto qui sotto per farvi un’idea.



Via: Phone Arena
video